Il sito archeologico di Cobà: una valida alternativa...

Nel post Chichen Itza è davvero da annoverare tra le cosiddette sette meraviglie del mondo? esprimo la mia opinione riguardo a quale meraviglia rappresentino le rovine forse più visitate del Centro America e do qualche suggerimento in merito ad una eventuale visita alle stesse: in particolare, spiego come evitare una folta schiera di assillanti venditori ed una miriade di turisti che arrivano in gruppo dai resort sulla costa.

Sottolineo, poi, nel medesimo post, che forse vale la pena di fare scelte diverse, se l'ora di punta non si può proprio evitare...

In questo senso, sappiate che ci sono mille possibilità, poiché la penisola dello Yucatan offre decine e decine di siti archeologici...

Io, in alternativa, vi propongo Cobà!


L'antica città precolombiana, che ha visto il suo periodo di massimo splendore tra l'800 e il 1100 d.C., ha infatti due importanti peculiarità:

- Si può salire sulla piramide Nohoch Mul;

- Si trova in mezzo alla giungla.

Questi aspetti sono tutt'altro che scontati, soprattutto se si pone Chichen Itza come termine di paragone... 

Vi dico solo che dall'alto dei 42 m della piramide Nohoch Mul il panorama è semplicemente spettacolare: la giungla si estende per ettari ed ettari, fitta.


E la giungla non ci si limita ad osservarla da una posizione, certamente, privilegiata. I cosiddetti sacbeob, i sentieri a suo tempo tracciati dai maya, ci passano in mezzo, dando accesso alle rovine: ciò significa che, inevitabilmente, si camminerà all'ombra di alberi tropicali e liane.

Diciamo che Cobà costituisce una valida alternativa a Chichen Itza - se foste davvero costretti a fare una scelta - poiché coniuga archeologia e natura, ovvero ciò (o meglio, quasi tutto ciò) per cui probabilmente vi siete spinti o vi spingerete in Messico ed in particolare nella penisola dello Yucatan.

Ricordo, infine, che Cobà è perfetta per una gita fuori porta da Tulum, da fare in completa autonomia (leggi il post: Perchè trascorrere almeno 4-5 giorni a Tulum: mare, rovine e gite fuori porta...): la località è infatti raggiungibile in pullman in un'oretta.


Nessun commento:

Dimmi la tua lasciando un commento...